Home > I partner

I partner

reborn. La montagna che rinasce è un progetto vincitore del Bando della Regione del Veneto per la selezione di progetti di valorizzazione dei territori del Veneto colpiti dall’Evento Vaia (27-30 ottobre 2018) in memoria delle vicende storiche della Prima Guerra Mondiale. L’iniziativa è finanziata nell’ambito dell’Accordo tra Presidenza del Consiglio dei Ministri, Struttura di Missione per gli Anniversari di interesse nazionale e la Regione del Veneto per la valorizzazione dei territori colpiti dall’Evento Vaia in memoria della Grande Guerra, D.G.R. n. 1029 del 12/97/2019, D.G.R. n. 870 del 20/06/2020, Comunicazione D.D.R. n. 323 del 30 settembre 2020.

Il progetto è ideato e realizzato da La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale.


La Piccionaia è una Cooperativa Sociale con sede operativa a Vicenza, composta da artisti, organizzatori e tecnici impegnati nella progettazione culturale attraverso il teatro e i linguaggi performativi. Il suo scopo statutario è la promozione della persona umana, con particolare attenzione alle giovani generazioni e all’inclusione delle fasce fragili, e la crescita culturale e sociale degli individui e delle comunità, attraverso gli strumenti del teatro.

Fondata nel 1975, è riconosciuta dal Ministero della Cultura come Centro di Produzione Teatrale. Si occupa della produzione e distribuzione di spettacoli di teatro contemporaneo per le giovani generazioni e il pubblico adulto, con un’attenzione particolare alla ricerca e alla sperimentazione di nuovi linguaggi e tecnologie, legati a modalità innovative di produzione e di fruizione. Sviluppa e realizza inoltre rassegne di teatro contemporaneo e di teatro per le nuove generazioni dedicate alle famiglie e alle scuole, sia nei teatri direttamente gestiti che attraverso collaborazioni con le Amministrazioni Comunali. È impegnata inoltre nell’educazione teatrale per bambini, ragazzi, giovani, adulti, educatori ed operatori sociali attraverso progetti di partecipazione attiva e audience engagement, nonché di formazione di base e avanzata per artisti e tecnici, ma anche per insegnanti, educatori, operatori sociali e lavoratori in contesti sociali, educativi, umanitari e aziendali.

La Piccionaia è presente sull’intero territorio nazionale con l’attività di tournée degli spettacoli di propria produzione e fa inoltre parte delle principali reti nazionali di operatori, tra cui Associazione Scenario, per il sostegno al teatro under 35, In-box, per la circuitazione del teatro emergente, e Anticorpi XL, per il sostegno alla giovane danza d’autore. È presente sul territorio regionale con la gestione di spazi teatrali in convenzione con le amministrazioni comunali: il Teatro Astra di Vicenza (dal 1987), il Teatro Villa dei Leoni di Mira (Venezia, dal 2000), il Teatro Comunale di Mirano (Venezia, dal 2014) e il Teatro Ferrari di Camposampiero (Padova, dal 2016) e il Ridotto del Politeama di Marostica (Vicenza, dal 2019). Si occupa inoltre di progettazione culturale e teatrale in ambito regionale, nazionale ed europeo, nonché di progettazione culturale territoriale in collaborazione con le amministrazioni comunali, principalmente nelle provincie di Vicenza, Venezia e Padova – in particolare, progettazione e organizzazione di stagioni o progetti teatrali site-specific nei Comuni di Vicenza, Valdagno (VI), Santorso (VI), Mirano (VE), Marostica (VI), Padova. In questo senso, tra le direzioni di ricerca più innovative c’è quella legata al Silent Play, un progetto di sperimentazione sulla performance eterodiretta, interattiva e itinerante, che ha trovato applicazione a livello locale, nazionale ed europeo come modalità innovativa di valorizzazione territoriale e sviluppo di comunità anche in ottica disviluppo del turismo sostenibile.


L’Associazione culturale Think, Say, Do [TSD] è nata a giugno 2019, ma molti dei progetti da questa curati avevano già avuto avvio negli anni precedenti.

Lo scopo di TSD è quello di promuovere attività di valore mirate alla produzione, promozione e condivisione della Cultura, Conoscenza, Consapevolezza, Senso Critco, Libertà di Pensiero, Coerenza di pensiero-parola-azione, Linguaggi. Le progettualità sono pensate e sviluppate dall’Associazione con obiettivo primario il coinvolgimento di individui e comunità senza alcun limite di età, genere ed area geografca.

TSD, nell’ambito del progetto Donne Si Fa Storia, organizza annualmente insieme alle Unioni camerali di Lombardia, Piemonte, Veneto e Nazionale, l’evento WOMEN 2027 al Parlamento Europeo. Donne Si Fa Storia è un progetto nato nel 2014 grazie al supporto della Regione del Veneto e cresciuto negli anni a livello nazionale ed europeo.
Le numerose azioni di DSFS sono dedicate alle imprenditrici del passato e di oggi. La Storia dipende anche da noi. La Storia si fa.

TSD è partner di REBORN, un progetto ideato da La Piccionaia Scs che mira a coinvolgere scuole, cittadini e turisti che vivono e si muovono sul territorio del Monte Grappa, delle prealpi Venete, delle valli del Brenta, del Piave ed il Feltrino.

TSD è leader del progetto La Montagna nel Cuore e nella Penna che ha come aree target l’Altopiano di Asiago, le Dolomiti bellunesi e l’area veneta del Vajont. “Un giorno, che forse è vicino, non sarà più possibile fermare il vento” [Mario Rigoni Stern]


Il Montegrappa Tandem Team è composto da un gruppo di piloti di grande esperienza e con una grande voglia di far conoscere questa meravigliosa attività a tutte quelle persone che amano la natura.  La passione è la prima regola ed è solo con essa che si riesce a trasmettere le vere emozioni del volo. Tutti i piloti sono esperti conoscitori del territorio con moltissime ore alle spalle, che praticano l’attività di volo libero costantemente durante tutto l’anno. Un gruppo che si distingue per l’affiatamento anche al di fuori di questo mondo, praticando nel tempo libero altre attività sempre legate allo sport in montagna e al divertimento, un sistema per mantenere sempre il fisico in allenamento e una mente rilassata.

La Filosofia della Scuola è semplice: volare e divertirsi insieme, in totale sicurezza. Tutti i piloti del Team praticano questa attività per una grande passione che da anni portano dentro. Il volo in biposto per questi piloti non è un lavoro, ma una bellissima avventura. L’idea di formare un gruppo viene dall’esigenza di dare un servizio professionale a tutti i passeggeri che affrontano questa esperienza. Far volare un gruppo di amici, una coppia di fidanzati o una famiglia, tutti nello stesso momento, diventa molto più emozionante. Il clima di fiducia che si crea fin dal primo momento fra i piloti e i passeggeri rende il volo molto più intenso. In un clima sempre ironico e allegro dove i passeggeri vengono messi a proprio agio e vengono coinvolti fin dall’inizio sentendosi non ospiti, ma protagonisti di questa meravigliosa avventura. L’unione fa la forza ed è per questo che è nato il Montegrappa Tandem Team.

L’associazione oltre al volo libero promuove moltissime altre attività legate alla montagna e in particolar modo al Monte Grappa. Fondata da un gruppo di amici provenienti da varie specialità, Asd Sport Montegrappa organizza e promuove con le proprie guide e istruttori, attività di Arrampicata, Escursionismo, Nordic Walking, Mountain Bike, Rafting ecc ecc. Un’associazione a 360° che ama e rispetta la natura in tutte le sue forme. Occhio di riguardo al Volo Libero visto l’importanza internazionale che il Massiccio ha per questa attività.

La base della scuola di volo è a Borso del Grappa, un piccolo paese situato ai piedi del Monte Grappa a pochi chilometri dalla più famosa Bassano è il centro in Europa del volo libero. Meta indiscussa di migliaia di piloti stranieri che ogni anno arrivano da tutto il mondo (Europa, Asia, Australia e Americhe comprese) per sfruttare le condizioni aerologiche speciali che questa zona offre. Nonostante la vicinanza con Bassano del Grappa, Borso rimane comunque l’ultimo paese della provincia di Treviso e offre al turista moltissimi servizi e possibilità di praticare attività sportive all’aria aperta. Raggiungibile in poco tempo dalle vicine città di Treviso, Padova, Venezia, Belluno, Verona, Vicenza e Trento, Borso del Grappa è situata praticamente nel centro del Veneto. La sede dell’associazione si trova presso l’Albergo Garden Relais dove c’è anche l’atterraggio principale per deltaplani e parapendio.